Pedemontana: i lavoratori scioperano, l'azienda chiede un incontro per martedì

Sabato, 20 Febbraio 2021 12:24 | Letto 125 volte   Clicca per ascolare il testo Pedemontana: i lavoratori scioperano, l'azienda chiede un incontro per martedì Uno spiraglio di luce sembra essere apparso dopo lo stato di agitazione proclamato il 15 febbraio e lo sciopero di ieri che ha visto la partecipazione totale delle maestranze che lavorano nel tratto Maceratese della Pedemontana delle Marche.Lo comunica la Fillea CGIL, intervenuta insieme alle altre sigle sindacali per chiedere che i cntratti applicati dalla Astaldi spa si adeguino alla normativa della Provincia di Macerata.Grazie all’azione messa in campo dai lavoratori - dice il segretario Fillea CGIL Matteo Ferretti, nel pieno rispetto delle disposizioni anticontagio, durante la mattinata si è manifestata la volontà dell’azienda di riprendere le trattative, fissando l’incontro per martedì prossimo, 23 Febbraio.L’ assemblea dei lavoratori, pur apprezzando la decisione dell’azienda di calendarizzare l’incontro, ha comunque ribadito la volontà mantenere il blocco del quarto turno almeno fino a quella data.GS
Uno spiraglio di luce sembra essere apparso dopo lo stato di agitazione proclamato il 15 febbraio e lo sciopero di ieri che ha visto la partecipazione totale delle maestranze che lavorano nel tratto Maceratese della Pedemontana delle Marche.

Lo comunica la Fillea CGIL, intervenuta insieme alle altre sigle sindacali per chiedere che i cntratti applicati dalla Astaldi spa si adeguino alla normativa della Provincia di Macerata.

"Grazie all’azione messa in campo dai lavoratori - dice il segretario Fillea CGIL Matteo Ferretti, nel pieno rispetto delle disposizioni anticontagio, durante la mattinata si è manifestata la volontà dell’azienda di riprendere le trattative, fissando l’incontro per martedì prossimo, 23 Febbraio.

L’ assemblea dei lavoratori, pur apprezzando la decisione dell’azienda di calendarizzare l’incontro, ha comunque ribadito la volontà mantenere il blocco del quarto turno almeno fino a quella data".

GS

Letto 125 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo