PIEDINO Appenn a casa 2021

GdF all'Hotel House, 113 evasori e 236 partite I.V.A. inattive segnalate per la chiusura

Martedì, 09 Marzo 2021 12:33 | Letto 400 volte   Clicca per ascolare il testo GdF all'Hotel House, 113 evasori e 236 partite I.V.A. inattive segnalate per la chiusura 113 evasori e 236 partite I.V.A. inattive segnalate per la chiusura.Questo il bilancio dellattività investigativa portata a termine dai finanzieri di Porto Recanati allHotel House per il monitoraggio e controllo delle partite I.V.A. insistenti nel complesso.Nel dettaglio, le Fiamme Gialle recanatesi hanno posto sotto la lente d’ingrandimento ben 437 posizioni afferenti altrettante partite I.V.A., facendo emergere una serie ragguardevole di irregolarità, sia formali che sostanziali, maturate in un contesto – quello dell’Hotel House – caratterizzato da una significativa dinamicità dei flussi di arrivo e partenza di immigrati che, però, negli ultimi due anni ha subito un sostanziale rallentamento, verosimilmente proprio per effetto, anche, dei reiterati controlli messi in campo dal Corpo che, con un’azione costante, incisiva e capillare, ha indotto a regolarizzare molte di tali posizioni fiscali dei soggetti residenti/alloggiati nel condominio e ha rimosso definitivamente situazioni di irregolarità, il tutto con un rilevante effetto deterrente che ha scoraggiato il reiterarsi di condotte illecite, quali la fittizia apertura di partite I.V.A. strumentali al conseguimento di benefici non spettanti, come, appunto, quello dell’ottenimento del permesso di soggiorno.La verifica delle singole posizioni fiscali ha portato, in particolare, alla scoperta di 113 evasori totali, alla cessazione d’ufficio di 236 partite I.V.A. poiché di fatto totalmente inattive, al ricongiungimento del domicilio fiscale di 89 partite I.V.A. con l’effettivo luogo di esercizio dell’attività, alla denuncia 3 persone per il reato di immigrazione clandestina e di un soggetto per il reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.
113 evasori e 236 partite I.V.A. inattive segnalate per la chiusura.

Questo il bilancio dell'attività investigativa portata a termine dai finanzieri di Porto Recanati all'Hotel House per il monitoraggio e controllo delle partite I.V.A. insistenti nel complesso.

Nel dettaglio, le Fiamme Gialle recanatesi hanno posto sotto la lente d’ingrandimento ben 437 posizioni afferenti altrettante partite I.V.A., facendo emergere una serie ragguardevole di irregolarità, sia formali che sostanziali, maturate in un contesto – quello dell’Hotel House – caratterizzato da una significativa dinamicità dei flussi di arrivo e partenza di immigrati che, però, negli ultimi due anni ha subito un sostanziale rallentamento, verosimilmente proprio per effetto, anche, dei reiterati controlli messi in campo dal Corpo che, con un’azione costante, incisiva e capillare, ha indotto a regolarizzare molte di tali posizioni fiscali dei soggetti residenti/alloggiati nel condominio e ha rimosso definitivamente situazioni di irregolarità, il tutto con un rilevante effetto deterrente che ha scoraggiato il reiterarsi di condotte illecite, quali la fittizia apertura di partite I.V.A. strumentali al conseguimento di benefici non spettanti, come, appunto, quello dell’ottenimento del permesso di soggiorno.

La verifica delle singole posizioni fiscali ha portato, in particolare, alla scoperta di 113 evasori totali, alla cessazione d’ufficio di 236 partite I.V.A. poiché di fatto totalmente inattive, al ricongiungimento del domicilio fiscale di 89 partite I.V.A. con l’effettivo luogo di esercizio dell’attività, alla denuncia 3 persone per il reato di immigrazione clandestina e di un soggetto per il reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.









Letto 400 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo