"Puliamo il mondo" fa tappa a Pieve Torina. Protagonisti gli alunni delle scuole

Sabato, 02 Ottobre 2021 17:29 | Letto 198 volte   Clicca per ascolare il testo "Puliamo il mondo" fa tappa a Pieve Torina. Protagonisti gli alunni delle scuole “Puliamo il mondo”, la campagna di volontariato ambientale di Legambiente ha fatto tappa anche a Pieve Torina. Protagonisti nel ripulire dai rifiuti abbandonati strade, vie, piazze, zone verdi, ma anche sponde dei fiumi e aree abbandonate sono stati gli alunni dell’istituto comprensivo “Monsignor Paoletti”. “L’obiettivo è coinvolgere le nuove generazioni in questo percorso di consapevolezza sul valore della tutela dell’ambiente - sottolinea il sindaco, Alessandro Gentilucci - È importante lasciare un messaggio di speranza e futuro sostenibile ai più piccoli. La scelta green è ormai una necessità e noi, come comune, la stiamo perseguendo da tempo, ad esempio nella individuazione dei materiali per le nuove costruzioni, nell’adozione di tecnologie innovative, nello sviluppo di progettualità che abbiano come punto centrale la sostenibilità”.Tanti i bambini che hanno partecipato alla raccolta dando un segnale concreto ad una giornata che porteranno nel cuore: “Iniziative come questa, scendere in campo in modo pratico e fattivo, assumono un valore particolare, danno un senso di concretezza che – ha concluso il sindaco – completa la formazione teorica dei ragazzi”.
“Puliamo il mondo”, la campagna di volontariato ambientale di Legambiente ha fatto tappa anche a Pieve Torina. Protagonisti nel ripulire dai rifiuti abbandonati strade, vie, piazze, zone verdi, ma anche sponde dei fiumi e aree abbandonate sono stati gli alunni dell’istituto comprensivo “Monsignor Paoletti”.

“L’obiettivo è coinvolgere le nuove generazioni in questo percorso di consapevolezza sul valore della tutela dell’ambiente - sottolinea il sindaco, Alessandro Gentilucci - È importante lasciare un messaggio di speranza e futuro sostenibile ai più piccoli. La scelta green è ormai una necessità e noi, come comune, la stiamo perseguendo da tempo, ad esempio nella individuazione dei materiali per le nuove costruzioni, nell’adozione di tecnologie innovative, nello sviluppo di progettualità che abbiano come punto centrale la sostenibilità”.

Tanti i bambini che hanno partecipato alla raccolta dando un segnale concreto ad una giornata che porteranno nel cuore: “Iniziative come questa, scendere in campo in modo pratico e fattivo, assumono un valore particolare, danno un senso di concretezza che – ha concluso il sindaco – completa la formazione teorica dei ragazzi”.

Letto 198 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo