Camerino, gioia e commozione per la riapertura della Taverna dell'Armigero

Sabato, 04 Maggio 2024 11:37 | Letto 298 volte   Clicca per ascolare il testo Camerino, gioia e commozione per la riapertura della Taverna dell'Armigero Pomeriggio di festa a Camerino. In piazza Umberto I, il Terziero di Muralto ha orgogliosamente aperto le porte della propria taverna “L’Armigero”, situata nei sotterranei del palazzo che dallo scorso febbraio ospita il Rettorato dell’Università di Camerino. Con emozione, il neo presidente del Terziero, Stefano Re ha fatto gli onori di casa, ringraziando quanti hanno lavorato per riportare il locale all’antico splendore, ricordando le generazioni che sono passate in quegli spazi. Quindi, hanno portato il proprio saluto il rettore Graziano Leoni, definendosi scherzosamente “il vicino del piano di sopra”, il sindaco Roberto Lucarelli che si è congratulato con i volontari del Terziero e  ha sottolineato «la “magia” di questa rievocazione storica che coinvolge l’intera città», il presidente del Parco nazionale dei Monti Sibillini Andrea Spaterna, onorato del fatto che quest’anno vestirà i panni del Signore della città insieme a sua moglie Ilaria e, la presidente della Corsa alla Spada e Palio Donatella Pazzelli che ha evidenziato come il riappropriarsi di un luogo così bello, sia motivo di gioia, non solo per la parte bianco/azzurra della città, ma per tutta la comunità che ritrova un punto di incontro in centro, sede in passato di molte iniziative, una per tutte la meravigliosa Casa di Babbo Natale. Agli interventi  ha fatto seguito il taglio del nastro; subito dopo, tutti sono scesi in quegli ambienti carichi di storia e suggestioni medievali, ritrovandosi a casa. Dal 15 al 26 maggio, le sale dellincantevole sotterraneo potranno essere frequentate da tutti coloro che decideranno di cenare in taverna  Intanto, proseguono senza sosta i preparativi della 43esima edizione della Corsa alla Spada: il via ufficiale sarà dato il 15 maggio con la Cena dei Mille che si svolgerà nellarea dellex City Park e per la quale stanno già arrivando tante prenotazioni alle tre taverne . Giornata conclusiva della manifestazione  quella di domenica 26 maggio con il grande corteo storico, la staffetta rosa e la corsa alla spada che, anche  per questa edizione, torneranno nel centro storico . Le modalità saranno le stesse dello scorso anno e saranno divulgate nel dettaglio nei prossimi giorni Di seguito, i recapiti delle tre taverne cittadine: Taverna di Sossanta (Via Madonna delle Carceri): 333 434 1651 Taverna di Sossanta (Via Madonna delle Carceri): 333 434 1651 Taverna L’Armigero (Piazza Umberto I): 371 534 9184
Pomeriggio di festa a Camerino. In piazza Umberto I, il Terziero di Muralto ha orgogliosamente aperto le porte della propria taverna “L’Armigero”, situata nei sotterranei del palazzo che dallo scorso febbraio ospita il Rettorato dell’Università di Camerino.


Con emozione, il neo presidente del Terziero, Stefano Re ha fatto gli onori di casa, ringraziando quanti hanno lavorato per riportare il locale all’antico splendore, ricordando le generazioni che sono passate in quegli spazi.

ingresso taverna

Quindi, hanno portato il proprio saluto il rettore Graziano Leoni, definendosi scherzosamente “il vicino del piano di sopra”, il sindaco Roberto Lucarelli che si è congratulato con i volontari del Terziero e  ha sottolineato «la “magia” di questa rievocazione storica che coinvolge l’intera città», il presidente del Parco nazionale dei Monti Sibillini Andrea Spaterna, onorato del fatto che quest’anno vestirà i panni del Signore della città insieme a sua moglie Ilaria e, la presidente della Corsa alla Spada e Palio Donatella Pazzelli che ha evidenziato come il riappropriarsi di un luogo così bello, sia motivo di gioia, non solo per la parte bianco/azzurra della città, ma per tutta la comunità che ritrova un punto di incontro in centro, sede in passato di molte iniziative, una per tutte la meravigliosa Casa di Babbo Natale.

Agli interventi  ha fatto seguito il taglio del nastro; subito dopo, tutti sono scesi in quegli ambienti carichi di storia e suggestioni medievali, ritrovandosi a casa. Dal 15 al 26 maggio, le sale dell'incantevole sotterraneo potranno essere frequentate da tutti coloro che decideranno di cenare in taverna 

Intanto, proseguono senza sosta i preparativi della 43esima edizione della Corsa alla Spada: il via ufficiale sarà dato il 15 maggio con la Cena dei Mille che si svolgerà nell'area dell'ex City Park e per la quale stanno già arrivando tante prenotazioni alle tre taverne .
Giornata conclusiva della manifestazione  quella di domenica 26 maggio con il grande corteo storico, la staffetta rosa e la corsa alla spada che, anche  per questa edizione, torneranno nel centro storico . Le modalità saranno le stesse dello scorso anno e saranno divulgate nel dettaglio nei prossimi giorni 


Di seguito, i recapiti delle tre taverne cittadine: 

Taverna di Sossanta (Via Madonna delle Carceri): 333 434 1651

Taverna di Sossanta (Via Madonna delle Carceri): 333 434 1651

Taverna L’Armigero (Piazza Umberto I): 371 534 9184


Letto 298 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo