Intervalliva. Il mistero sulla mancata presentazione

Giovedì, 14 Novembre 2019 10:55 | Letto 1055 volte   Clicca per ascolare il testo Intervalliva. Il mistero sulla mancata presentazione Annunciato in pompa magna e poi solo un timido avviso sulla pagina Facebook di Confartigianato per comunicarne l’annullamento. È la sorte dellincontro per illustrare il progetto della bretella San Severino-Tolentino che si sarebbe dovuto tenere martedì scorso e per il quale lunedì era arrivata la comunicazione attraverso molteplici canali. La location scelta era la sala Aleandri del teatro Feronia e avrebbero dovuto partecipare i sindaci di San Severino, Rosa Piermattei, e di Tolentino, Giuseppe Pezzanesi nonché quello di Castelraimondo, Renzo Marinelli, e il consigliere regionale Luigi Zura Puntaroni.  Talmente tanta è stata l’attesa per arrivare al finanziamento completo e alla progettazione, che l’entusiasmo e la partecipazione sarebbero state elevatissime. È per questo che secondo la direzione interprovinciale di Confartigianato, all’ultimo minuto si sarebbe deciso di posticipare l’incontro a data da destinarsi: “Abbiamo ritenuto che la sala fosse troppo piccola - spiega il presidente Renzo Leonori - per il numero di partecipanti che ci aspettavamo. Nel giro di un paio di settimane fisseremo l’incontro”. Purtroppo la notizia dell’annullamento dell’incontro non è circolata altrettanto velocemente tant’è che in molti, non solo cittadini ma anche rappresentanti istituzionali, si sono presentati all’ora e nel luogo stabiliti inconsapevoli di aver fatto un viaggio a vuoto. I più “malpensanti” hanno subito fatto congetture e ipotesi “complottistiche” ma quel che è certo è che la cosa ha fatto sorgere tanti interrogativi visto che l’unica comunicazione ufficiale è stata un timido messaggio su Facebook, un social network dove non tutti “transitano” abitualmente e dove le cose, vuoi per i famosi algoritmi, vuoi per altre motivazioni, possono sfuggire.gg
Annunciato in pompa magna e poi solo un timido avviso sulla pagina Facebook di Confartigianato per comunicarne l’annullamento. È la sorte dell'incontro per illustrare il progetto della bretella San Severino-Tolentino che si sarebbe dovuto tenere martedì scorso e per il quale lunedì era arrivata la comunicazione attraverso molteplici canali. La location scelta era la sala Aleandri del teatro Feronia e avrebbero dovuto partecipare i sindaci di San Severino, Rosa Piermattei, e di Tolentino, Giuseppe Pezzanesi nonché quello di Castelraimondo, Renzo Marinelli, e il consigliere regionale Luigi Zura Puntaroni. 

Talmente tanta è stata l’attesa per arrivare al finanziamento completo e alla progettazione, che l’entusiasmo e la partecipazione sarebbero state elevatissime. È per questo che secondo la direzione interprovinciale di Confartigianato, all’ultimo minuto si sarebbe deciso di posticipare l’incontro a data da destinarsi: “Abbiamo ritenuto che la sala fosse troppo piccola - spiega il presidente Renzo Leonori - per il numero di partecipanti che ci aspettavamo. Nel giro di un paio di settimane fisseremo l’incontro”. Purtroppo la notizia dell’annullamento dell’incontro non è circolata altrettanto velocemente tant’è che in molti, non solo cittadini ma anche rappresentanti istituzionali, si sono presentati all’ora e nel luogo stabiliti inconsapevoli di aver fatto un viaggio a vuoto. I più “malpensanti” hanno subito fatto congetture e ipotesi “complottistiche” ma quel che è certo è che la cosa ha fatto sorgere tanti interrogativi visto che l’unica comunicazione ufficiale è stata un timido messaggio su Facebook, un social network dove non tutti “transitano” abitualmente e dove le cose, vuoi per i famosi algoritmi, vuoi per altre motivazioni, possono sfuggire.

gg

Letto 1055 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo