PIEDINO Appenn a casa 2021

Sarnano: il bilancio "spacca" la minoranza consiliare

Mercoledì, 30 Giugno 2021 16:55 | Letto 347 volte   Clicca per ascolare il testo Sarnano: il bilancio "spacca" la minoranza consiliare Terremoto in consiglio comunale a Sarnano dove la discussione sulla variazione di bilancio “spacca” la minoranza consiliare. Al termine del suo intervento il capogruppo de “Il paese che vogliamo – Ripartiamo insieme” Giacomini Piergentili annuncia che la minoranza per protesta abbandonerà l’aula. Accade, invece, l’imprevedibile con il solo consigliere Giorgio Eleuteri a seguire il proprio capogruppo, mentre gli altri due consiglieri di opposizione, Fabio Fantegrossi e Fabio Rocci, dissentono dalla posizione assunta da Piergentili e restano in aula fino al termine della seduta. “Una brutta pagina della storia del consiglio comunale di Sarnano – scrive in una nota il gruppo consiliare di maggioranza “La buona amministrazione”, che incalza - Forse il consigliere Giacomino Piergentili non ha gradito che durante lillustrazione della variazione di bilancio è stato ricordato che 21mila euro dello stesso bilancio (quindi di tutti i cittadini) dovranno essere utilizzati per pagare spese legali derivanti da un procedimento penale ed uno contabile (conclusisi con lassoluzione degli imputati) che ha avuto impulso da un esposto dello stesso Piergentili e che questi 21mila euro si sommano ai circa 60mila che il comune ha dovuto già sborsare per spese legali derivanti da esposti e ricorsi (tutti finiti con un nulla di fatto) dellattuale capogruppo di minoranza durante la sua ultraventicinquennale militanza di consiglio comunale. Evidentemente, quando non si hanno argomenti validi, si preferisce fuggire e, di fronte a questo comportamento poco commendevole, va doverosamente riconosciuto il senso di responsabilità e la serietà dei consiglieri Fantegrossi e Rocci che invece hanno onorato fino in fondo il mandato conferito loro dagli elettori”. f.u.
Terremoto in consiglio comunale a Sarnano dove la discussione sulla variazione di bilancio “spacca” la minoranza consiliare. Al termine del suo intervento il capogruppo de “Il paese che vogliamo – Ripartiamo insieme” Giacomini Piergentili annuncia che la minoranza per protesta abbandonerà l’aula. Accade, invece, l’imprevedibile con il solo consigliere Giorgio Eleuteri a seguire il proprio capogruppo, mentre gli altri due consiglieri di opposizione, Fabio Fantegrossi e Fabio Rocci, dissentono dalla posizione assunta da Piergentili e restano in aula fino al termine della seduta.

“Una brutta pagina della storia del consiglio comunale di Sarnano – scrive in una nota il gruppo consiliare di maggioranza “La buona amministrazione”, che incalza - Forse il consigliere Giacomino Piergentili non ha gradito che durante l'illustrazione della variazione di bilancio è stato ricordato che 21mila euro dello stesso bilancio (quindi di tutti i cittadini) dovranno essere utilizzati per pagare spese legali derivanti da un procedimento penale ed uno contabile (conclusisi con l'assoluzione degli imputati) che ha avuto impulso da un esposto dello stesso Piergentili e che questi 21mila euro si sommano ai circa 60mila che il comune ha dovuto già sborsare per spese legali derivanti da esposti e ricorsi (tutti finiti con un nulla di fatto) dell'attuale capogruppo di minoranza durante la sua ultraventicinquennale militanza di consiglio comunale. Evidentemente, quando non si hanno argomenti validi, si preferisce fuggire e, di fronte a questo comportamento poco commendevole, va doverosamente riconosciuto il senso di responsabilità e la serietà dei consiglieri Fantegrossi e Rocci che invece hanno onorato fino in fondo il mandato conferito loro dagli elettori”.

f.u.

Letto 347 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo