Nel centro storico di Visso "Una serata per ricominciare". Evento posticipato a domenica 29 agosto

Giovedì, 26 Agosto 2021 17:08 | Letto 717 volte   Clicca per ascolare il testo Nel centro storico di Visso "Una serata per ricominciare". Evento posticipato a domenica 29 agosto Per il secondo anno consecutivo il centro storico di Visso e la Piazza Martiri Vissani ospitano “Una serata per ricominciare”, l’evento promosso dall’Associazione “Operazione Ricominciamo” con il patrocinio dell’amministrazione comunale e della Pro loco. La kermesse, originariamente previsto per il pomeriggio di sabato 28, è stato posticipato dagli organizzatori a domenica 29, a partire dalle ore 11, causa lallerta meteo diramata dalla Protezione civile delle Marche per lintero territorio regionale.In piazza gli artisti Marco Cinque, Alberto Ramundo, Lele Borghi e Giulia Merelli per un momento di condivisione fortemente voluto dall’associazione di Casalmaiocco, in provincia di Lodi, nata subito dopo il sisma dell’ottobre 2016 per portare solidarietà alle persone e ai territori più colpiti. “Fedeli allo scopo per cui l’associazione è nata, quello di aiutare le popolazioni colpite dal devastante terremoto del 2016 – dichiara il presidente di “Operazione Ricominciamo” Vanes Moro – continuiamo ad essere presenti nei territori del cratere per aiutare in maniera capillare chiunque abbia bisogno. Considerato che la situazione di queste terre, nonostante non se ne parli quasi più, non è cambiata di molto rispetto a quella che era nel 2016 vogliamo proporre anche quest’anno l’evento “Una serata per ricominciare” che vuole essere un appuntamento, oltre che per ricordare quanto accaduto a 5 anni da quel drammatico ottobre, per tenere i riflettori sempre accesi su una situazione che, purtroppo, ad oggi non è ancora tornata alla normalità”.Il sindaco Spiganti Maurizi e Vanes Moro - edizione 2020 Un’operazione di grande amicizia, dunque, che ha permesso di creare una rete reale tra la gente residente in diversi comuni terremotati. “Ricominciamo è il seguito dello spettacolo fatto lo scorso anno in piazza Martitri Vissani e racconta la storia della nostra città terremotata e le speranze per una ricostruzione rapida”, le parole del Sindaco di Visso, Gian Luigi Spiganti Maurizi. L’evento, come detto, vedrà sul palco l’alternarsi di letture teatrali a momenti musicali grazie agli artisti Marco Cinque, scrittore di oltre 30 libri, fotografo, musicista, attivista per i diritti umani che insieme a Alberto Ramundo, poeta e pittore, darà vita ad una performance artistica.  Giulia Merelli, attrice e insegnante di teatro; Lele Borghi, vicino all’associazione promotrice dell’evento, eclettico polistrumentista e cantautore di Reggio Emilia, che proporrà canzoni e racconti.  Vincenzo Sambuco e Vanes Moro - edizione 2020 “Non vogliamo che la luce si spenga sul nostro territorio – a parlare Vincenzo Sambuco, coordinatore del Gruppo della Protezione civile di Camporotondo di Fiastrone,  che ha sempre mantenuto ben saldi i legami con la realtà lombarda. L’evento sarà trasmesso in diretta video facebook sulla pagina dell’associazione “OPERAZIONE RICOMINCIAMO” e in diretta radio sulle frequenze di Radio C1 inBlu (90.6 - 99.4 - 101.8 – 103) e in streaming sul sito www.radioc1inblu.it.
Per il secondo anno consecutivo il centro storico di Visso e la Piazza Martiri Vissani ospitano “Una serata per ricominciare”, l’evento promosso dall’Associazione “Operazione Ricominciamo” con il patrocinio dell’amministrazione comunale e della Pro loco. La kermesse, originariamente previsto per il pomeriggio di sabato 28, è stato posticipato dagli organizzatori a domenica 29, a partire dalle ore 11, causa l'allerta meteo diramata dalla Protezione civile delle Marche per l'intero territorio regionale.

In piazza gli artisti Marco Cinque, Alberto Ramundo, Lele Borghi e Giulia Merelli per un momento di condivisione fortemente voluto dall’associazione di Casalmaiocco, in provincia di Lodi, nata subito dopo il sisma dell’ottobre 2016 per portare solidarietà alle persone e ai territori più colpiti.

“Fedeli allo scopo per cui l’associazione è nata, quello di aiutare le popolazioni colpite dal devastante terremoto del 2016 – dichiara il presidente di “Operazione Ricominciamo” Vanes Moro – continuiamo ad essere presenti nei territori del cratere per aiutare in maniera capillare chiunque abbia bisogno. Considerato che la situazione di queste terre, nonostante non se ne parli quasi più, non è cambiata di molto rispetto a quella che era nel 2016 vogliamo proporre anche quest’anno l’evento “Una serata per ricominciare” che vuole essere un appuntamento, oltre che per ricordare quanto accaduto a 5 anni da quel drammatico ottobre, per tenere i riflettori sempre accesi su una situazione che, purtroppo, ad oggi non è ancora tornata alla normalità”.

spiganti moro
Il sindaco Spiganti Maurizi e Vanes Moro - edizione 2020

Un’operazione di grande amicizia, dunque, che ha permesso di creare una rete reale tra la gente residente in diversi comuni terremotati. “Ricominciamo è il seguito dello spettacolo fatto lo scorso anno in piazza Martitri Vissani e racconta la storia della nostra città terremotata e le speranze per una ricostruzione rapida”, le parole del Sindaco di Visso, Gian Luigi Spiganti Maurizi.

L’evento, come detto, vedrà sul palco l’alternarsi di letture teatrali a momenti musicali grazie agli artisti Marco Cinque, scrittore di oltre 30 libri, fotografo, musicista, attivista per i diritti umani che insieme a Alberto Ramundo, poeta e pittore, darà vita ad una performance artistica.  Giulia Merelli, attrice e insegnante di teatro; Lele Borghi, vicino all’associazione promotrice dell’evento, eclettico polistrumentista e cantautore di Reggio Emilia, che proporrà canzoni e racconti.  

sambuco
Vincenzo Sambuco e Vanes Moro - edizione 2020

“Non vogliamo che la luce si spenga sul nostro territorio – a parlare Vincenzo Sambuco, coordinatore del Gruppo della Protezione civile di Camporotondo di Fiastrone,  che ha sempre mantenuto ben saldi i legami con la realtà lombarda. L’evento sarà trasmesso in diretta video facebook sulla pagina dell’associazione “OPERAZIONE RICOMINCIAMO” e in diretta radio sulle frequenze di Radio C1 inBlu (90.6 - 99.4 - 101.8 – 103) e in streaming sul sito www.radioc1inblu.it.

Letto 717 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo