Ponti- Capolapiaggia. Iniziata messa in sicurezza edificio

Sabato, 15 Febbraio 2020 08:56 | Letto 460 volte   Clicca per ascolare il testo Ponti- Capolapiaggia. Iniziata messa in sicurezza edificio Iniziati i lavori di messa in sicurezza sullimmobile pericolante che si affaccia direttamente sulla strada Ponti Capolapiaggia. Il danneggiamento particolarmente diffuso dell’edificio e il pericolo di crolli sulla sottostante viabilità, rilevati a seguito del sopralluogo effettuatto dal personale dell’Ufficio tecnico del Comune, ha portato alla temporanea chiusura al transito della strada. Sulla base del provvedimento adottato lo scorso 18 dicembre 2019, linterdizione al traffico veicolare e pedonale della Ponti-Capolapiaggia, obbliga gli abitanti di più frazioni a percorrere una viabilità alternativa.  “ Dopo un mese e più di passaggi e numerose peripezie tra revisione del progetto iniziale, nulla osta della Sovrintendenza e conseguente attesa del benestare della Regione in ordine alla copertura economica per potervi far fronte- spiega l’assessore ai lavori pubblici Marco Fanelli-  finalmente siamo riusciti ad iniziare i lavori di messa in sicurezza dell’edificio interessato da grave danneggiamento e dunque in grado di rappresentare un forte pericolo per la viabilità sottostante. Ci auguriamo che nel giro di qualche settimana i lavori possano essere conclusi e si possa ripristinare la normale viabilità”.C.C.
Iniziati i lavori di messa in sicurezza sull'immobile pericolante che si affaccia direttamente sulla strada Ponti Capolapiaggia. Il danneggiamento particolarmente diffuso dell’edificio e il pericolo di crolli sulla sottostante viabilità, rilevati a seguito del sopralluogo effettuatto dal personale dell’Ufficio tecnico del Comune, ha portato alla temporanea chiusura al transito della strada. Sulla base del provvedimento adottato lo scorso 18 dicembre 2019, l'interdizione al traffico veicolare e pedonale della Ponti-Capolapiaggia, obbliga gli abitanti di più frazioni a percorrere una viabilità alternativa.  
“ Dopo un mese e più di passaggi e numerose peripezie tra revisione del progetto iniziale, nulla osta della Sovrintendenza e conseguente attesa del benestare della Regione in ordine alla copertura economica per potervi far fronte- spiega l’assessore ai lavori pubblici Marco Fanelli-  finalmente siamo riusciti ad iniziare i lavori di messa in sicurezza dell’edificio interessato da grave danneggiamento e dunque in grado di rappresentare un forte pericolo per la viabilità sottostante. Ci auguriamo che nel giro di qualche settimana i lavori possano essere conclusi e si possa ripristinare la normale viabilità”.
C.C.

Letto 460 volte

Radioc1inblu

Radio FM e Internet
P.za Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax 0737.633180
Cellulare: 335.5367709

radioc1inblu@gmail.com

L'Appennino Camerte

Settimanale d'informazione dal 1921
Piazza Cavour, 8
62032 Camerino (MC)

Tel - Fax: 0737.633180
Cell: 335.5367709

appenninocamerte@gmail.com

Scopri come abbonarti

Questo sito utilizza i cookie

Puoi accettare e proseguire la navigazione o per maggiori informazioni Per saperne di piu'

Approvo
Clicca per ascolare il testo